Filter Design
Accedi Registrati
Perchè filtrare l'aria con una lampada?
filtromicroIl principio di funzionamento delle FiltroLampade è estremamente semplice e di certa efficacia: l'aria viene aspirata da una ventola attraverso un ampio filtro posto sul perimetro. Le finissime fibre che compongono il tessuto filtrante trattengono le particelle inquinanti anche di dimensioni finissime, al 62% della dimensione di 1 micron. Le vaste dimensioni della cartuccia filtrante garantiscono una lunga durata e permettono di impiegare materiali molto efficienti.


Test di Laboratorio PDF Stampa E-mail

Caratterizzazione di un elemento filtrante utilizzato nelle filtrolampade autoventilate

Questo è il report del Test di Laboratorio commissionato da FilterDesign, il tecnico che ha eseguito il test, soddisfatto dei risultati ha anche scritto un articolo sulla rivista di settore ASCCA News che mettiamo qui a vostra disposizione.

Clicca qui per scaricare il documento

 
Gli elementi nocivi nell'ambiente domestico PDF Stampa E-mail

Secondo una ricerca condotta dall'OMS, Organizzazione Mondiale per la salute, l'inquinamento domestico risulta essere più nocivo di quello urbano. Lo studio, condotto dal dottor John Hoskins, nell'ambito della conferenza internazionale sull'ambiente, riconduce a malattie legate a sostanze presenti in casa circa 2,8 milioni di decessi all'anno nel mondo.

 
L'inquinamento atmosferico PDF Stampa E-mail
L'inquinamento atmosferico ha un'incidenza estremamente negativa sull'ambiente e sul surriscaldamento del globo, ma numerose sono anche le conseguenze sulla salute del corpo umano.

Gli effetti sortiti si dividono in acuti e cronici: di tipo acuto sono l'asma bronchiale e i disturbi della circolazione; di genere cronico sono invece tutti i disturbi legati all'esposizione sul lungo periodo: tosse, catarro, diminuzione della capacità polmonare, bronchite cronica, BPCO.

 
La climatizzazione degli ambienti PDF Stampa E-mail

La qualità dell'aria è molto importante per la salute di ognuno e per questo motivo occorre eliminare ogni possibilità di inquinamento atmosferico nei luoghi in cui trascorriamo più tempo. In media la popolazione urbana trascorre il 90-95% del proprio tempo in ambienti chiusi come quello domestico o l'ufficio. L'esposizione allo smog del traffico cittadino non è l'unico fattore di rischio per la salute umana, ma anche l'aria di casa o dell'ufficio può essere nociva, in quanto presenta agenti patogeni dei quali se ne sottovaluta la pericolosità come la formaldeide, i pollini, gli acari e le muffe contenuti in tappezzerie e moquette.

 
«InizioPrec.123456Succ.Fine»

Pagina 1 di 6